top of page
  • Immagine del redattoreLuigi Giuseppe Lima

Giardino Intitolato a Giuseppe Lima


All’ ingresso una targa recita <<Giardino Giuseppe Lima, colonnello caduto in Iraq>>, e dà il benvenuto a centinaia di persone. Ad aspettare che quella scritta venisse scoperta, ieri, 5 marzo, nel quartiere di Fonte Laurentina, c’erano i parenti, la moglie e oltre mille persone, amiche e amici del giovane pilota dell’ Esercito che ha perso la vita in un incidente aereo il 30 maggio del 2005.

Oggi quel parco-giochi, che si trova vicino alla casa in cui Giuseppe viveva, è dedicato a lui, perché anche le future generazioni – ha detto il sindaco Walter Veltroni – si ricordino di lui e si chiedano chi fosse questo eroe. Un applauso alla memoria di quel militare che ha lasciato due bimbi e non è riuscito a conoscere il terzo figlio, Gabriele Giuseppe, che la moglie Leandra aspettava da sette mesi. E’ una stretta al cuore quando il primo cittadino aggiunge: <<il fatto che il giardino venga inaugurato oggi non è casuale: il 5 marzo Giuseppe avrebbe compiuto quarant’ anni.

Da un articolo di Repubblica.it del 6 marzo 2006>>

45 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Mio PADRE...

Comments


bottom of page